Museo Nazionale Etrusco “P. Aria” e area archeologica della città etrusca di Marzabotto

La Sezione Archeologia del Dipartimento di Storia Culture e Civiltà dell’Università di Bologna ha in gestione l’offerta divulgativa e didattica della città etrusca di Kainua/Marzabotto in convenzione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia Romagna.

Oltre alla tradizionale visita guidata gli archeologi del dipartimento offrono ai visitatori del Museo Nazionale Etrusco "P. Aria" ed dell’area archeologica sia lezioni frontali sulla civiltà etrusca in generale e su specifici argomenti a richiesta dei docenti, sia veri e propri laboratori didattici durante i quali gli studenti, o anche i visitatori privati, si cimenteranno in attività pratiche che daranno loro la possibilità di entrare in contatto diretto con materiali etruschi originali, prodotti 2.500 anni fa.

Le lezioni, tenute da archeologi laureati del Dipartimento, si possono svolgere sia presso l’aula didattica del Museo sia direttamente presso le istituzioni scolastiche delle province di Bologna e Modena. Queste lezioni sono integrate con proiezioni che permetteranno di arricchire le esposizioni degli archeologi con immagini e spiegazioni relative ai singoli temi scelti fra le seguenti proposte:

  • La civiltà etrusca
  • L’Etruria padana
  • Urbanistica e rito di fondazione etrusco
  • La religione degli Etruschi
  • Il cibo e il banchetto etrusco
  • Rituali funerari e pittura etrusca
  • Le attività produttive: la ceramica e i metalli

Nell’intento di supportare e integrare la normale proposta didattica delle istituzioni scolastiche, la Sezione di Archeologia dell’Università di Bologna offre inoltre un pacchetto di laboratori didattici che intendono aiutare gli studenti nel loro percorso di apprendimento fornendo una serie di strumenti pratici che, oltre ad essere divertenti, permettano di entrare in contatto diretto con la realtà antica per meglio comprenderla.
I laboratori comprendono sempre al loro interno anche la visita guidata al Museo ed al parco archeologico e possono essere distribuiti anche nell’arco dell’intera giornata, con la possibilità di pranzare presso le strutture ricettive dell’area archeologica. Molti dei laboratori non sono pensati ad uso esclusivo delle scolaresche, ma sono aperti anche alla partecipazione di gruppi privati.

Contatti

  • Chiara Mattioli

    Cat. D - area tecnica, tecnico - scientifica ed elaborazione dati

    Dipartimento di Storia Culture Civiltà - DiSCi

    Piazza San Giovanni in Monte 2

    chiara.mattioli4@unibo.it

    Tel: +39 051 20 9 7715

Torna su