Chi siamo

La Biblioteca del Dipartimento di Storia Culture Civiltà, dall’ottobre 2012, riunisce il patrimonio documentale delle biblioteche dei cinque Dipartimenti confluiti nel nuovo.

La biblioteca offre a studenti, docenti e studiosi un vasto patrimonio bibliografico costituito di circa 333.000 libri, 5.800 testate di periodici di cui 1.466 attivi.

Tale patrimonio viene continuamente incrementato e aggiornato con acquisizioni sul mercato editoriale e antiquario relative a tutti gli ambiti disciplinari rappresentati nel Dipartimento.

Sono ammessi a frequentare la biblioteca i docenti, gli studenti e il personale tecnico-amministrativo dell'Università di Bologna, assegnisti afferenti al Dipartimento, specializzandi, iscritti ai dottorati di ricerca e tutti gli studiosi ospiti che ne facciano circostanziata richiesta. Hanno inoltre diritto di avvalersi dei servizi della biblioteca le ulteriori categorie di utenti riconosciute da accordi e convenzioni, sulla base di quanto previsto dagli stessi, come gli utenti del Polo bibliotecario bolognese e gli studenti e professori di Università partner internazionali.

La Biblioteca è dotata di complessivi 590 posti di lettura e studio, di 38 personal computer con copertura wireless per la consultazione di cataloghi e di altri servizi bibliografici in rete.

Ove possibile la biblioteca è organizzata totalmente a scaffale aperto (Archeologia e Storia Antica) oppure solo parzialmente (Orientalistica e Antropologia).

Fotogallery

Sala di lettura nella Manica, al piano 2 del Complesso di piazza San Giovanni in Monte 2

Sezione di Scienze del Moderno della biblioteca

Sezione di Archeologia della biblioteca in piazza San Giovanni in Monte 2

Sezione di Storia Antica della biblioteca

Sezione di Medievistica della biblioteca

Biblioteca di Geografia - Via Guerrazzi 20

Biblioteca "Giorgio R. Franci" - Via Zamboni 33

Biblioteca di Archeologia nella UOS di Ravenna - Via S. Vitale, 30

Torna su